OLMeet 2024: le “Scenografie Funzionali” di Nava+Arosio

IVM tra i protagonisti _attraverso l’intervento dello studio Nava+Arosio_ Direzione Artistica IVM_
del Convegno OLMeet 2024 organizzato da Soiel il 19 marzo a Milano con il tema:
“Parole, immagini e suggestioni per l’ufficio che verrà”

 

Come trasferiamo la sensibilità del design domestico nell’ambiente più pubblico e condiviso dell’ufficio?”
È la domanda che Nava+Arosio hanno lanciato come sfida per ripensare gli ambienti lavorativi.

Paolo Emanuele Nava e Luca Maria Arosio hanno proposto una visione innovativa che ridefinisce
la funzione e l’estetica degli spazi lavorativi,
introducendo il concetto di “Scenografie Funzionali
per descrivere una nuova filosofia di design d’interni, che mira a trasformare l’ambiente di lavoro in
un’esperienza quotidiana viva e coinvolgente, stimolando tutti i sensi, dalla vista al gusto.

L’esperienza di IVM nella progettazione di soluzioni per spazi “human centred” si unisce quindi oggi
alla visione artistica di Nava+Arosio.

 

Un approccio, quello di IVM e di Nava+Arosio che si concentra sull’adattare il comfort e
l’intimitàdel design residenziale al contesto più vario e dinamico dell’ufficio
.