31 Gennaio 2023
A cura di: Redazione IVM

Verso l’hotelificazione dell’ufficio

Tempo di lettura: 1.6 mins
Torna al blog

Mentre assistiamo ad un esponenziale incremento dell’hybrid working, l’ufficio si prepara ad abbandonare definitamente i suoi schemi rigidi per venire incontro a nuove strategie delle imprese, nuovi bisogni e abitudini delle persone, ponendo aziende e lavoratori al centro di una necessaria ed inevitabile rivoluzione.

Il lavoro di oggi è dinamico, decentralizzato.  Le persone si muovono sempre più fluidamente tra uffici e spazi diversi, prenotando le proprie postazioni in modalità agile e connessa, rafforzando la consapevolezza sull’importanza dell’ambiente d’ufficio, del comfort e del benessere.  I dipendenti sono sempre più alla ricerca di un lavoro che dia valore al loro tempo e alla loro salute.

E così progettisti, designer e architetti stanno progressivamente implementando un approccio di hotelificazione degli uffici: prendono sempre più vita ambienti pensati ad hoc per il benessere dei lavoratori per attrarre, coinvolgere, condividere e ispirare. Ma nascono anche soluzioni flessibili “commute-oriented”, ovvero a misura di pendolari, per incoraggiare la loro produttività e aiutarli a sentirsi “a casa”, stimolando la forza lavoro e massimizzando l’efficienza.

Secondo il Microsoft Work Trend Index, l’85% dei dipendenti sarebbe motivato a recarsi in ufficio per costruire e rafforzare le relazioni con i propri collaboratori e condividere con loro momenti di collaborazione e svago.

Di fronte a questo scenario l’ufficio assume ancor di più una rilevanza strategica. Da semplice “luogo di lavoro” si trasforma in un aggregatore di esperienze e di relazioni, un insieme di spazi in cui “stare bene” e poter esprimere la propria personalità, siano essi aree break, relax, welcome o meeting.

Da qui l’importanza di progettare uffici globali in cui progettualità, design e creatività diventano gli strumenti per dar vita a  nuove aree operative dedicate ad attività diverse, ognuna con il giusto equilibro tra condivisione, funzione e privacy.

Torna al blog
ALTRI ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA
15 Settembre 2021
Viaggio nel cuore dell’ufficio: ecco l’Activity-base working
Leggi tutto
01 Dicembre 2023
Da ufficio tradizionale a hub di collaborazione: l’ufficio del futuro secondo IVM Office
Leggi tutto
31 Gennaio 2022
Fiducia, ambiente e benessere tra gli ingredienti per diventare un “great place to work”
Leggi tutto
22 Luglio 2022
Great workplaces for employee engagement
Leggi tutto